[13 modi] - Risolto l'errore "Umidità rilevata" su Samsung Galaxy S10/S10+/S10e
Risolto l'errore "Umidità rilevata" su Samsung Galaxy S10/S10+/S10e

[13 modi] – Risolto l’errore “Umidità rilevata” su Samsung Galaxy S10/S10+/S10e

Ti sei disturbato con un messaggio di errore sullo schermo del tuo telefono che indica “s10 umidità rilevata” o “s10e umidità rilevata”?

Preoccupato perché si verifica questo tipo di errore e come bypassare l’umidità rilevata dal telefono S10?

In questi giorni se guardi gli smartphone, quasi tutti arrivano con design impermeabili. Recentemente Samsung ha lanciato i suoi nuovi smartphone di punta denominati Samsung Galaxy S10 / S10 + / S10e e sono dispositivi di resistenza all’acqua.

Questi dispositivi saranno al sicuro quando una piccola quantità di acqua viene immersa su di esso. Quando il telefono si bagna, è sufficiente rimuovere l’acqua da esso. Ma ci sono ancora alcune possibilità di metterti nei guai con il tuo telefono e questo è tutto a causa della “umidità rilevata“.

Molti utenti hanno riferito che i loro dispositivi Galaxy, in particolare Galaxy S10, hanno lanciato un messaggio di errore di “S10 rilevato umidità“. Se si verifica questo errore, non ti consentirà di caricare il dispositivo tramite la porta USB e questo è un grosso problema.

In questo blog ho scoperto alcuni dei modi migliori per aggirare i problemi di umidità rilevati S10 sui dispositivi Samsung Galaxy.

Quali ragioni portano all’umidità nei telefoni Galaxy?

La parte migliore dei telefoni resistenti all’acqua è che nemmeno una piccola goccia d’acqua entra nella parte interna del dispositivo e può danneggiarlo. Ma altre parti del telefono come porta di ricarica, prese per cuffie, porta USB hanno la possibilità di immergersi nell’acqua o possono mostrare l’errore sul telefono.

Quando l’umidità si raccoglie nella porta di ricarica, il punto di contatto viene danneggiato e si ferma la ricarica del telefono e il danno sarà a lungo termine.

In effetti, diversi utenti hanno riferito che il loro telefono non è un danno da acqua ma devono ancora affrontare problemi di umidità. Questo perché se si vive in un’area umida, l’umidità dell’aria danneggia la porta di ricarica. Anche il cavo di ricarica può essere il difetto.

Come correggere l’errore “Umidità rilevata S10, S10 +, S10e” sui dispositivi Galaxy?

Dopo aver appreso le cause del problema rilevato dall’umidità, ora è il momento di verificare alcuni dei modi migliori per aggirare l’errore s10 rilevato dall’umidità.

Segui le soluzioni seguenti in modo selettivo e vedi quale funziona per te.

Metodo 1: Il modo migliore per eliminare l’umidità rilevata Telefono S10/S10+/S10e

Il primo metodo che sto per suggerire di correggere l’errore di umidità rilevata Galaxy S10 sta usando Android Riparazione. Questo è uno strumento unico e sorprendente che aiuta a bypassare i telefoni Galaxy S10, S10 + e S10e rilevati dall’umidità. Lo strumento è facile da usare e può risolvere qualsiasi tipo di problema o errore sui telefoni Android e Samsung.

Può funzionare efficacemente su qualsiasi telefono Android senza ulteriori problemi. Ha risolto altri errori Android e le app Android continuano a bloccarsi, l’impostazione Android si è fermata, Android bloccato su schermo nero, ecc.

Quindi semplicemente software scarica Android Riparazione e correggi facilmente l’errore di rilevazione dell’umidità del Galaxy S10.

Metodo 2: controlla che il tuo dispositivo sia effettivamente bagnato

I telefoni Samsung Galaxy sono dotati di indicazione “Umidità rilevata” e si verificano quando la porta di ricarica si bagna. Quindi, se stai ricevendo l’errore, potrebbe essere perché hai usato il telefono in condizioni umide o bagnate.

Quindi devi prima asciugare completamente il telefono. Successivamente, controlla se la porta di ricarica è priva di umidità o meno. Quando la porta del tuo dispositivo è bagnata, il telefono Galaxy ti avviserà a sufficienza. In effetti, se provi a connettere il tuo dispositivo, un allarme ti dirà di disconnettere il telefono.

Significa che il telefono deve ancora asciugare. Quando la temperatura diventa normale, l’eventuale acqua rimasta nel dispositivo evapora entro poche ore. Anche tu puoi usare un panno morbido per asciugare velocemente la porta.

Metodo 3: spegnere il telefono e caricarlo

Un’altra soluzione semplice e importante per risolvere il problema “Umidità rilevata” su Galaxy S10 è spegnere il telefono e caricarlo. Fondamentalmente la batteria deve essere controllata correttamente per risolvere il problema, ma quando il dispositivo non ha alcun potere residuo non sarà in grado di fare nulla.

Durante questo processo sarà facile caricare il telefono e bypasserà anche i messaggi di errore perché, a meno che non si accenda il telefono, non verrà visualizzato il messaggio di errore.

Metodo 4: assicurarsi che il telefono non sia un danno liquido

In questo, devi controllare l’indicatore di danno liquido. Per questo, devi seguire i seguenti passaggi:

Passaggio 1: rimuovere innanzitutto il vassoio della scheda SIM, quindi cercare un piccolo adesivo nello slot della SIM

Passaggio 2: se l’adesivo è bianco, il telefono è completamente sicuro da danni liquidi. Ma quando l’adesivo diventa rosso, rosa o viola, assicurati che il tuo telefono abbia un danno liquido.

In questa condizione, è necessario portare il telefono al centro servizi.

Metodo 5: asciugare la porta bagnata con un asciugacapelli

Un asciugacapelli può aiutarti ad affrontare meglio la situazione perché può asciugare la parte bagnata dal porto. La cosa non sarà facile ma puoi bypassare l’umidità rilevata S10 tramite asciugacapelli.

Ricorda di mantenere bassa la temperatura dell’asciugacapelli poiché devi pensare anche alla porta. È meglio mantenere il livello a 1 o 2 in modo che solo l’umidità si asciughi. Puoi usarlo per 2-3 minuti e dopo, prendere un panno asciutto per pulire l’umidità, se possibile.

Metodo 6: cancellare i dati del servizio Impostazioni USB

In molti casi, l’errore non è dovuto all’hardware ma a un problema con una porta USB. Tuttavia, questo tipo di caso è raro e il ripristino delle impostazioni di fabbrica lo ha aiutato.

Ma per uscire dalla situazione, puoi semplicemente cancellare i dati dell’app Impostazioni USB e controllare se aiuta a risolvere l’errore.

  • Prima dalla schermata Home, spostati nel punto vuoto a sinistra per aprire App prova
  • Ora fai clic su Impostazioni> App
  • Qui devi trovare e fare clic su Impostazioni USB, quindi toccare Archiviazione
  • Alla fine, è necessario fare clic su Cancella dati e, successivamente, premere OK

Metodo 7: utilizzare la ricarica wireless

Anche se questa non è una soluzione permanente, ma è un modo per gestire la situazione per quel momento. Puoi fare almeno un modo per caricare il tuo telefono. La ricarica del telefono in modalità wireless non mostrerà l’errore “S10e Umidità rilevata“.

L’esecuzione di questo processo comporta l’addebito del telefono e anche uno dei modi migliori per eliminare l’errore.

Metodo 8: utilizzare un computer per caricare il telefono

Anche i computer possono aiutarti a caricare il telefono e potresti saperlo. Quando viene visualizzato il messaggio di errore “umidità rilevata s10” su Samsung Galaxy, utilizzare il cavo USB del telefono e collegarlo al PC / laptop.

Sebbene il processo sia molto lento e molti utenti non vogliono correre rischi per questo metodo. Questo perché quando la porta è bagnata, caricare i telefoni tramite il computer può aggravare ulteriormente la situazione.

Metodo 9: evitare l’avvertenza “umidità rilevata”

Prima di eseguire questa procedura, assicurati che il tuo dispositivo non soffra di alcun tipo di danno liquido e che la porta di ricarica sia completamente pulita e asciutta. Prova a bypassare l’errore e carica completamente il telefono seguendo i passaggi seguenti:

  • Innanzitutto, collegare il caricabatterie alla presa a muro
  • Ora collega un’altra estremità del cavo al caricabatterie e un’altra al telefono

  • Verrà visualizzato immediatamente un messaggio di avviso quando il telefono è collegato e il processo di ricarica verrà messo in pausa
  • In questo momento, riavvia il telefono e lascia il dispositivo collegato al caricabatterie
  • In questo modo, il telefono si ricaricherà senza problemi dopo il riavvio

Metodo 10: riavvia il dispositivo in modalità provvisoria

Più volte il messaggio di errore si verifica dopo aver installato un’app e, in tal caso, l’app è ovviamente il motivo. Se conosci l’app, rimuovila immediatamente.

Ma quando non sai quale app sta creando un problema, in tal caso devi riavviare il telefono in modalità provvisoria. Passandoci si disabiliteranno tutte le app di terze parti e rimarrà solo l’app preinstallata.

Se il tuo Samsung Galaxy S10 / S10 + / S10e si ricarica bene in modalità sicura, assicurati che qualsiasi app sia il problema. Quindi segui i passaggi seguenti per riavviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  • Innanzitutto, spegnere il dispositivo e tenere premuto il pulsante di accensione
  • Una volta visualizzato “SAMSUNG” sullo schermo, lasciare il tasto di accensione
  • Subito dopo aver lasciato il pulsante di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù
  • Ora continua a premere il tasto fino al completamento del telefono
  • Qui vedrai la Modalità provvisoria nell’angolo in basso a sinistra
  • Ora lascia il tasto Volume giù
  • Qui in modalità provvisoria, prova a caricare il telefono per almeno 30 minuti e controlla

Metodo 11: sostituire il cavo di ricarica

Molte volte, il caricabatterie che si sta utilizzando potrebbe danneggiarsi e causare tale errore. Anche se il cavo è in contatto con qualsiasi tipo di liquido, assicurarsi di pulirlo prima di collegarlo. Utilizzare un panno di cotone o altre cose che possano pulire efficacemente la parte bagnata.

Se il problema persiste, sostituire il cavo di ricarica per evitare qualsiasi tipo di danno grave a lungo termine.

Metodo 12: mettere Galaxy S10/S10+/S10e in un sacchetto di riso

Ora il posto in cui vivi ha più umidità nell’atmosfera, quindi è ovvio affrontare un problema del genere. In tal caso, mettere il telefono in un sacchetto di riso o in gel di silice funzionerà. Quando il telefono è bagnato, tenerlo per 5-6 ore in un sacchetto di riso.

Questa tecnica funzionerà per te in quanto tutta l’umidità risucchia da ogni parte del telefono. E questo ti aiuterà a non affrontare alcun tipo di problema di umidità sui telefoni Galaxy in futuro.

Metodo 13: ripristina le impostazioni di fabbrica del telefono

Fare un ripristino di fabbrica non è la soluzione perfetta poiché cancella i dati memorizzati sul dispositivo, ma in precedenza alcuni dispositivi Galaxy richiedono un ripristino di fabbrica per risolvere l’errore rilevato dell’umidità. Quando tutte le soluzioni di cui sopra non funzionano per te, eseguire un’impostazione di fabbrica è l’ultima opzione rimasta.

Ma le impostazioni di fabbrica sono di due tipi su Galaxy S10/S10+/S10e. Seguili uno per uno:

Parte 1: ripristina le impostazioni di fabbrica di Galaxy S10/S10+/S10e utilizzando il menu Impostazioni

  • Innanzitutto, è necessario creare un backup di tutti i dati importanti e rimuovere l’account Google
  • Ora apri l’app Impostazioni sul telefono
  • Successivamente, scorri verso il basso e fai clic su Gestione generale
  • Qui devi fare clic su Ripristina
  • Scegliere Ripristino dati di fabbrica tra le opzioni fornite
  • Dopo aver letto le informazioni, fare clic sull’opzione Reimposta per continuare
  • Alla fine, fare clic sull’opzione Elimina tutto per confermare

Parte 2: Come eseguire un ripristino di fabbrica utilizzando i pulsanti hardware

  • Innanzitutto, crea un backup di tutti i tuoi dati in un luogo sicuro e se desideri rimuovere l’account Google, fallo
  • Ora spegni il dispositivo per mettere il telefono in modalità di ripristino
  • Quindi premere e tenere premuto Volume su + Accensione + pulsante Bixby insieme
  • Dopo che il dispositivo vibra, quindi rilasciare il pulsante di accensione
Jpeg
  • Verrà visualizzato il menu a schermo e sono stati rilasciati anche gli altri tasti
  • Ora utilizza il pulsante Riduci volume a meno che tu non ottenga l’opzione “Elimina tutti i dati utente“. Per selezionarlo, premere il pulsante di accensione
  • Ora premi di nuovo il pulsante di accensione per scegliere Sì, elimina tutti i dati utente
  • Premere nuovamente il pulsante di accensione per evidenziare, quindi selezionare l’opzione Riavvia

Questo è tutto…

Suggerimento bonus: come recuperare i dati persi dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica su Galaxy S10/S10+/S10e

È ovvio che i dati andranno persi durante il ripristino delle impostazioni di fabbrica del telefono. E questo è anche vero che molti utenti non creeranno un backup dei loro dati utente e in seguito vorranno quel backup dei contenuti.

In tali situazioni, esiste la possibilità di recuperare i dati persi dal telefono Android dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando Android Recupero dati. Questo è uno strumento professionale consigliato da molti specialisti di software per recuperare file mancanti dal telefono Android.

Tutti i dati persi vengono facilmente recuperati come contatti, SMS, foto, video, registri delle chiamate, note e molti altri.

Conclusione

Ci possono essere diversi problemi che gli utenti possono affrontare durante l’accesso ai loro telefoni. Tuttavia, Galaxy S10/S10+/S10e potrebbe generare un errore “umidità rilevata” sul dispositivo, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Questo blog descrive completamente come correggere il bug di “Rilevazione dell’umidità” sui dispositivi Samsung e spero che seguire i metodi di cui sopra ti aiuterà sicuramente a sbarazzarti del problema.

Leave a Comment