Menu Close

[GUIDA] – Come recuperare i dati persi o cancellati da Samsung Galaxy Note 10/10+

recuperare i dati persi o cancellati da Samsung Galaxy Note 10/10+

Hai appena eliminato le tue cose importanti da Samsung Galaxy Note 10 / 10+ e stai cercando di recuperarle?

Davvero preoccupato di come gestire la situazione in quanto non ti sei mai imbattuto nella perdita di dati sul telefono?

Non farti prendere dal panico, sii calmo.

Recentemente molti utenti hanno riferito della stessa situazione che hai riscontrato ed erano troppo preoccupati per la loro preziosa perdita di dati.

Riesco a capire la situazione come accade a molti utenti ogni volta che acquistano un nuovo telefono. Samsung Galaxy Note 10 è un nuovo dispositivo lanciato nel settore degli smartphone.

Tali cose sono previste anche perché le persone acquistano i telefoni ma alcune funzionalità sono nuove per loro che non conoscono e premono accidentalmente alcuni pulsanti sbagliati, quindi porta alla situazione di perdita di dati.

Discuteremo dei motivi della perdita di dati da Galaxy Note 10/10 + in seguito, ma vorrei dirti che questo blog ti aiuterà a sapere come recuperare i dati persi da Samsung Galaxy Note 10/10 +.

Ma è anche importante mostrarti quali sono le caratteristiche uniche che le persone avranno in questo nuovo Galaxy Note 10 e perché le persone stanno aspettando che venga lanciato.

Informazioni su Samsung Galaxy Note 10/10 +

Samsung Galaxy Note 10 è il telefono di punta recentemente lanciato da Samsung. Ha alcune caratteristiche fantastiche che le persone stavano aspettando con impazienza, ma il suo prezzo ti sorprenderà un po ‘.

Parlando del suo display, Galaxy Note 10 è composto da un display AMOLED dinamico da 6.3 pollici e sarebbe meglio per guardare film e giocare. È progettato per resistere all’acqua e alla polvere. Venendo alla sua fotocamera, la fotocamera principale comprende 12MP + 12MP + 16MP che forniranno foto FANTASTICHE con fotocamera frontale da 10MP.

Il telefono ha 8 GB di RAM con 128 GB di memoria interna e uno slot per schede di memoria che può essere espanso a 512 GB. La batteria è di 3600 mAh e supporta la ricarica rapida insieme alla funzione di ricarica wireless e funziona con Android Pie (9.0). Tutto sommato, darà una buona concorrenza agli altri smartphone sul mercato.

Ragioni comuni per la perdita di dati da Galaxy Note 10

Qui conoscerai alcune delle cause più comuni che portano alla perdita di file dal telefono Android. Molte volte l’errore è dalla tua parte, ma a parte questo, ci sono anche altri motivi. Loro sono:

  • Eliminazione o rimozione accidentale di file dal telefono poiché i dati sono stati selezionati in modo errato
  • Il malware dannoso o l’attacco di virus portano a una grave perdita di dati
  • Durante l’aggiornamento a qualsiasi nuova versione
  • Il telefono viene lasciato cadere dall’altezza o subisce danni interni
  • Caduta in acqua o telefono rubato
  • Formattazione del dispositivo senza creare un backup
  • Diversi altri..

Dovresti ricordare una cosa che perdere i dati dal telefono è facile ma recuperarli non è un compito facile, soprattutto quando non hai idea di cosa fare.

Non preoccuparti, leggi semplicemente più avanti e imparerai modi efficaci per recuperare i dati cancellati da Samsung Galaxy Note 10/10 +.

I dati cancellati dal telefono vengono recuperati?

Non solo tu ma numerosi utenti hai la stessa domanda. Dopo aver visitato i forum, ho visto diversi utenti che mi chiedevano se i dati una volta eliminati dal telefono potevano essere recuperati o no?

Bene ragazzi, non essere triste. Esistono modi per ripristinare i dati persi e la buona notizia è che i file persi possono essere recuperati.

Importante sapere come è possibile, giusto?

Ad esempio, hai perso le tue preziose foto o i contatti di Galaxy Note 10 e pensi che siano andati per sempre.

Qui è dove la logica gioca con gli utenti.

I file eliminati non sono andati definitivamente ma sono ancora nel dispositivo stesso in forma invisibile. Il massimo di loro pensa che una volta che il file viene eliminato significa che non possono essere recuperati.

Ma no, ti sbagli fratello.

È possibile recuperare quei dati a meno che non vengano sovrascritti con nuovi dati. Ricorda che dopo che i file sono stati eliminati dal telefono, devi interrompere l’accesso al tuo dispositivo per impedire che qualsiasi tipo di download o i dati non vengano salvati.

In questo caso, mi dispiace dirlo, non sarai in grado di recuperare i file eliminati.

Sono così poche le cose che dovresti ricordare dopo aver perso dati importanti dal telefono:

  • Smettere di usare il dispositivo a meno che i file cancellati non vengano ripristinati
  • Disattiva tutte le connessioni dati, WiFi, hotspot o qualsiasi tipo di connessione Internet
  • Cerca un programma di recupero professionale che possa aiutarti a ripristinare i dati cancellati da Samsung Galaxy Note 10.

Ora è il momento di esaminare i modi che possono aiutarti a recuperare i file mancanti dal telefono Galaxy.

Come recuperare i dati persi da Samsung Galaxy Note 10

In questo mondo digitale, nulla è impossibile, quindi anche i dati persi possono essere recuperati. Anche se è doloroso perdere contenuti essenziali dal telefono, ma è anche bello avere diverse opzioni da cui è possibile recuperare i dati eliminati.

Quindi esaminiamoli…

Metodo 1: recuperare i dati cancellati da Samsung Cloud

Se sei un vecchio utente Samsung, potresti conoscere la funzionalità Samsung Cloud che ti consente di memorizzare i tuoi dati essenziali per un uso futuro. Quindi, se hai l’abitudine di conservare un backup, in questo modo puoi ripristinare il contenuto mancante.

È possibile seguire i passaggi seguenti per ripristinare i file mancanti:

  • Prima vai su Impostazioni> Cloud e account
  • Quindi fare clic su Samsung Cloud e fare clic su Ripristina

  • Qui è necessario selezionare i file che si desidera ripristinare dal backup, quindi fare clic su Ripristina ora

  • Verrà visualizzato un popup che chiede se si desidera installare le app o meno di cui è stato eseguito il backup. Se lo desideri, fai clic sull’opzione Installa

Successivamente, i file verranno ripristinati nella posizione desiderata. Attendere qualche istante fino al ripristino di tutti i dati.

Metodo 2: recuperare i dati persi dall’account Samsung

Anche tu puoi accedere al tuo account Samsung per recuperare i dati cancellati da Galaxy Note 10. Devi seguire i seguenti passaggi:

  • Innanzitutto, accendi il telefono e apri l’account Samsung
  • Ora accedi con il tuo nome utente e password
  • Quindi fare clic sull’app Impostazioni e successivamente su Cloud
  • Fare clic su Backup dispositivo
  • Successivamente, selezionare Ripristina
  • Qui devi scegliere i tipi di dati che desideri ripristinare e quindi fare clic su Ripristina ora

Ciò ripristinerà i file persi sul tuo telefono Samsung Galaxy

Metodo 3: recuperare i dati cancellati da Samsung Kies

Samsung Kies è una delle app utili che è quasi simile a iTunes. Ciò consente di eseguire il backup di tutti i file importanti dal telefono. Quindi, se hai utilizzato questa funzione, semplicemente accedervi può aiutarti a ripristinare i dati dal telefono Samsung.

È necessario seguire i passaggi seguenti:

Passaggio 1: Innanzitutto, devi eseguire Kies sul PC e connetterlo al telefono.

Passaggio 2: Successivamente, tocca “Backup / Ripristina” e poi su “Ripristina”. Quindi riceverai un messaggio popup che chiede di chiudere l’app, fare clic su di essa e quindi su “Continua

Passaggio 3: Qui toccare il file di backup e successivamente l’opzione Avanti per ripristinare

Passaggio 4: dopo aver selezionato tutti i file, fare clic sul pulsante Start

Passaggio 5: quando i dati vengono ripristinati, fare clic sul pulsante Completa

Questo è tutto…

Metodo 4: Il modo migliore per recuperare i dati persi da Samsung Galaxy Note 10 senza backup (consigliato)

Impossibile ripristinare i file scomparsi seguendo i metodi sopra indicati?

Non ti preoccupare, hai ancora una possibilità. Ho già menzionato sopra che devi cercare un potente strumento di recupero e in questo contesto; Recupero dati Android è il migliore da usare. Questo è uno strumento professionale che recupererà facilmente i dati cancellati da Samsung Galaxy Note 10.

Utilizzando questo programma di recupero, verranno ripristinati tutti i dati persi o cancellati. Alcuni dati importanti includono contatti, video, messaggi di testo, foto, note, messaggi WhatsApp, chat di Viber, documenti, file musicali, cronologia delle chiamate e altri senza alcun backup. Funziona in ogni situazione critica per scoprire i contenuti mancanti dal telefono.

Questo strumento può essere utilizzato per qualsiasi telefono Android in quanto supporta quasi tutte le marche come Oppo, Vivo, Xiaomi, LG, Sony, Lenovo, Huawei, ecc. Incluso Samsung.

Pertanto, spero che tu abbia capito tutto e che ti piacerebbe scaricare il software di recupero dati Android per salvare i file cancellati da Samsung Galaxy Note 10.

Passaggi da seguire per il recupero di Samsung Galaxy Note 10

Conclusione

Samsung Galaxy Note 10/10 + è il telefono appena lanciato e amato e utilizzato da numerosi utenti, ma crea una situazione di caos quando i dati vengono eliminati da esso. Sebbene al giorno d’oggi, ci sono diverse opzioni di backup in cui gli utenti possono facilmente eseguire il backup dei dati importanti e conservarli per un uso futuro.

In questo blog, ho discusso alcuni dei modi migliori per recuperare i dati cancellati da Samsung Galaxy Note 10 / 10+ e spero che riporterà facilmente i tuoi dati cancellati

Inoltre, se hai suggerimenti o domande, non dimenticare di lasciarli cadere nella sezione commenti qui sotto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *